Sformato di risoni ai funghi: uno strepitoso piatto unico senza glutine

Scritto da

25 g CHO per 100 g

 

Questa di oggi è una ricetta completa di tante delizie, ricca e sfiziosa.
Abbiamo preso una pasta particolare, i funghi, le verdure, il formaggio ed ecco prendere forma il nostro sformato di risoni ai funghi!

Ingredienti per 6-8 persone

500 g pasta tipo risoni
250 g cavolo cappuccio
200 g funghi porcini freschi
200 g prosciutto cotto a fette
40 g provolone piccante
40 g Parmigiano Reggiano grattugiato
30 g porro
10 g funghi Porcini secchi
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
olio extra vergine di oliva
sale e pepe

Preparazione

1 – Pulite i funghi e tagliateli a fettine.

2 – In una padella antiaderente, scaldate un filo di olio con l’aglio sbucciato e rosolatevi i funghi. Salate e pepate e profumate con il prezzemolo tritato. Mettete da parte.

3 – In un’altra padella antiaderente, fate saltare il cappuccio tagliato a striscioline con un filo d’olio, sale e pepe e fatelo diventare morbido.

4 – Tritate il porro e fatelo appassire in un tegame con un filo d’olio. Mettete in ammollo i porcini secchi in acqua tiepida, quindi tagliateli e aggiungeteli al cipollotto conservando l’acqua di ammollo.

Credits iStock

5 – Mettete un tegame d’acqua sul fuoco, salate e quando bolle buttate i risoni. Mescolate bene e fate cuocere per 4 minuti, quindi scolateli e versateli nel tegame con la cipolla e i porcini secchi; aggiungete l’acqua di ammollo dei funghi secchi e continuate a mescolare come se steste cuocendo un risotto. Aggiungete anche la verza e i funghi freschi saltati e, se necessario, altra acqua calda per portare a cottura i risoni.

6 – Nel frattempo ricoprite uno stampo da ciambella con il prosciutto cotto.

7 – Una volta cotti, ma ancora al dente, togliete dal fuoco i risoni e mantecateli aggiungendo burro, provolone e parmigiano. Versateli dentro lo stampo ricoperto di prosciutto, richiudete anche la superficie con prosciutto e lasciate riposare 1 minuto prima di girare lo stampo su un piatto da portata in modo da sformare la ciambella di pasta ai funghi.

Vuoi acquistare i libri del nostro autore?

Collegati alla nostra sezione LIBRI e fai l’ordine!

OPPURE COMPRA DIRETTAMENTE I SUOI LIBRI DA QUI

 

Si rende noto che le immagini presenti negli articoli riportano la fonte e/o l’autore, quando noti, e sono utilizzate esclusivamente a scopo illustrativo e divulgativo. Qualora dovessero violare eventuali diritti di Copyright, si prega di comunicarlo al seguente indirizzo email per la rimozione delle stesse: info@agemony.com

Autore