Minestra Di Ceci E Cozze

Scritto da

Ricetta per 4 persone

 

 

Valori nutrizionali per una porzione

Kcal 235

Proteine 15,7 g

Lipidi 9,5 g

Carboidrati 21,6 g

Fibre 7 g

 

Ingredienti

400 g di ceci biologici bolliti, sgocciolati e sciacquati

300 g di cozze sgusciate (180/200 g solo mitilo)

300 g di acqua di cottura delle cozze

100 g di pomodori secchi

120 g di cipolla

100 g di patata bollita

20 g di olio extravergine di oliva

10 g di aglio

0,1 g di zafferano in pistilli

5 g di pepe nero

 

Preparazione

Sgusciare le cozze cotte al naturale. Scaldare una casseruola e usare alcuni spruzzi di olio Evo e uno spicchio di aglio facendo attenzione a non bruciare nulla, rovesciarvi le cozze, coprire con il coperchio e cuocere per 3/4 minuti. Decorticare le cozze tiepide e tenere l’acqua filtrata con un colino. Rosolare in pochi spruzzi di olio d’oliva EVO la cipolla e l’aglio assieme ai pomodori tagliati grossolanamente, aggiungere lo zafferano, la patata bollita e l’acqua delle cozze.

Cuocere sino a che la patata comincia a disfarsi ed i ceci sono morbidi, ridurre il liquido sino alla consistenza desiderata considerando di servire un piccolo brodetto. Solo pochi istanti prima di servire immergervi le cozze. Grattugiare il pepe fresco e condire con l’olio EVO restante al momento di servire.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 7/8 minuti

 

Nota dello chef

E’ una ricetta dagli ingredienti ricchi in fibra, vitamine e antiossidanti.

I ceci sono legumi ricchi in fibre con un buono spettro amminoacidico, ma contengono anche fitati che si trovano nei legumi e si eliminano di solito con l’ammollo dei legumi stessi prima della cottura. L’acido fitico è normalmente riconosciuto come fattore antinutrizionale, cioè sostanza che inibisce l’assorbimento o l’utilizzo dei nutrienti infatti, legandosi ad alcuni minerali (calcio, ferro, magnesio e zinco) formando dei sali insolubili (fitati e fitina) ne ostacola l’assorbimento. I fitati sono presenti negli alimenti integrali e solo in minima parte in quelli raffinati. La crusca, comunemente usata come integratore di fibra, è particolarmente ricca di fitati che diminuiscono, o vengono inattivati, per effetto della fermentazione e per l’esposizione ad alte temperature durante la cottura di pane, pasta e riso.

Le cozze, molto utilizzate in Italia, possono promuovere la salute sessuale e prevenire le malattie cardiometaboliche; contengono vitamine, in particolare del gruppo A, potassio, zinco, fosforo, ferro e magnesio, quindi anche utili per la salute delle ossa.

Lo zafferano previene i difetti degli spermatozoi mentre i pomodori assicurano un apporto di licopene anch’esso utile per prevenire le alterazioni nella forma degli stessi, ma anche importante alleato per mantenere la salute della pelle.

Decisamente un piatto anti-aging e con risvolti salutari in grado di migliorare la sexability sia dell’uomo che della donna.

Ricetta ideale per i soggetti “ipermisti” riconosciuti dalla DietaCOM® | By Dr. Massimo Spattini

 

 

Sul sito NUTRIFUNCTIONAL.COM e sulla PAGINA FACEBOOK corrispondente potete trovare ricette e approfondimenti sulla cucina funzionale di Marcello Ghiretti.

 

 

[Photo Credits supermundialonline.com, fiordelisisrl.it, plenteousveg.com]

Autore