La nostra Monica Bossi artista del benessere con lo chef Youssef

“Navigando” qua e là scegliendo i siti del benessere dove approdare, mi imbatto in un articolo su Forbes dove si citava la dottoressa e direttrice di Agemony Monica Bossi. Mi soffermo incuriosita perché la foto nel pezzo è di un uomo sorridente con abiti da chef e infatti approfondendo scopro della collaborazione tra la Bossi e lo chef libanese Maradona Youssef. Chi ha seguito anni fa MasterChef, lo ricorderà.

La collaborazione tra la nostra esperta e specialista in medicina funzionale trova fondamento nella… passione e sapienza per una nutrizione basata sulla scienza con l’apporto dell’alta cucina dello chef libanese. Connubio coerente con Agemony e interessante per le differenze culturali.

La dottoressa Bossi applica la conoscenza del rapporto tra cibo e organismo nelle sue correlazioni digestive, ormonali e metaboliche che condizionano nel male o nel bene, il potere salutare e potenzialmente dimagrante del cibo affinché il nostro organismo ne tragga il massimo assorbimento dei nutrienti, ma senza trascurare il risultato finale fondamentale ovvero: che il cibo sia buono, gradevole al palato e alla vista perché mangiare deve rispondere al benessere ma anche al piacere.

Il cibo, secondo la loro filosofia che sono certa gli Agemonauti condivideranno, deve essere un momento di piacere che si trasforma in energia piuttosto che in grasso!

Come sanno bene i lettori di Agemony, non è corretto definire il mangiar sano associandolo alla visione di dieta restrittiva, ma piuttosto ad una nutrizione funzionale che ci lasci appagati e privi di sensi di colpa, perché le combinazioni, gli abbinamenti degli ingredienti, una volta assunti, lavorino per la nostra salute.

Dopo questa scoperta, sono certa che l’arte culinaria unita alla conoscenza di Monica Bossi ci assicureranno una cucina salutare, dove le spezie presenti nella cultura libanese daranno il loro contributo nella digestione e anche nel dimagrire come ad esempio lo zenzero, la curcuma, cinamon…

Insomma, la nostra direttrice tra i suoi mille impegni, sappiamo che è entrata nel vivo partecipando alla formulazione del menù del Mezé Restaurant, che Youssef inaugurerà a gennaio 2022, in Via Sottocorno 19 a Milano e siamo davvero impazienti di sperimentare questa cucina antidoto e benefica per il nostro palato e per il nostro corpo!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Potrebbero interessarti anche