Collagene: un prezioso alleato per la salute di tutto il tessuto connettivo

Il collagene è una proteina composta da specifici aminoacidi presente naturalmente nel nostro corpo e svolge un ruolo fondamentale nella struttura e nella salute dei tessuti connettivi: pelle, articolazioni, tendini, muscoli, ma anche denti e gengive.

Nel corso degli anni, la produzione naturale di collagene ed elastina subisce una drastica riduzione dovuta al processo di invecchiamento. Per questo può essere utile assumere integratori a base di collagene per migliorare l’aspetto della pelle attenuando la comparsa delle rughe e la perdita di elasticità, ma anche per favorire la crescita dei capelli e delle unghie, sostenere la salute delle articolazioni e la salute generale dei tessuti connettivi.

L’assunzione di collagene

Gli integratori di collagene possono fornire al corpo i peptidi di collagene necessari per la sintesi del collagene, sostenendo così il mantenimento di una pelle sana. Inoltre, la mancanza di collagene può influire sulla forza e la capacità della pelle di rigenerarsi, amplificando, ad esempio, i danni dell’esposizione al sole.

Gli integratori di collagene sono disponibili in diverse forme, tra cui compresse, polveri, capsule e bevande. Questi integratori possono essere derivati da fonti animali, come il collagene bovino o suino, o da fonti marine, come il collagene di pesce. Esistono in commercio anche integratori di collagene vegetale per coloro che preferiscono una fonte non animale.

La ricerca sull’efficacia dell’integrazione di collagene è in continua evoluzione e sono numerosi gli studi che hanno dimostrato i benefici per la pelle e le articolazioni, mentre sono necessarie ulteriori ricerche per confermare con certezza tali effetti e stabilire i dosaggi efficaci e la durata dell’assunzione specifici per ciascun individuo.

Inoltre, è importante ricordare che il collagene è una proteina che viene scomposta durante il processo di digestione e non viene direttamente assorbita nel corpo come collagene attivo. Pertanto, l’assunzione di integratori di collagene potrebbe non garantire, in alcuni casi, un aumento diretto e significativo dei livelli di collagene nei tessuti specifici.

Le cause di invecchiamento della pelle

L’invecchiamento della pelle è influenzato da diversi fattori, tra questi l’esposizione al sole, la genetica, lo stile di vita, l’alimentazione e la cura quotidiana della pelle. Oltre all’integrazione di collagene, dobbiamo prenderci cura della pelle nel corso degli anni. Partendo da una dieta equilibrata, dalla protezione solare, dalla corretta idratazione e routine di cura quotidiana.

Durante l’estate, il collagene può svolgere un ruolo importante nel mantenimento della salute della pelle, nella protezione dai danni causati dai raggi UV e dalle condizioni ambientali tipiche di questa stagione.

Prima di esporsi al sole, utilizzare sempre la protezione solare, fondamentale per prevenire danni alla pelle causati dai raggi UV. Il collagene da solo non può sostituire l’importanza dell’applicazione di una crema solare protettiva, ma può contribuire a mantenere la pelle sana e favorire una maggiore resistenza ai danni solari.

Mantenere sempre la pelle idratata, con l’aumento delle temperature e l’esposizione solare. Il collagene può aiutare a mantenere l’idratazione della pelle e a migliorare la sua elasticità, riducendo così il rischio di secchezza e desquamazione.

L’esposizione al sole può attivare lo stress ossidativo nella pelle, generando radicali liberi dannosi. Il collagene può agire come un antiossidante naturale proteggendo la pelle dai segni dell’invecchiamento.

L’integrazione di collagene può favorire la rigenerazione dei tessuti eventualmente danneggiati da una non corretta esposizione al sole, contribuendo a mantenere la pelle sana e a promuoverne la guarigione.

E’ quindi importante ricordare che l’integrazione di collagene da sola non può essere sufficiente a proteggere completamente la pelle dai danni estivi. Come abbiamo visto, è sempre fondamentale adottare una serie di misure per la protezione della pelle, come l’applicazione regolare di una crema solare protettiva (anche in inverno per le pelli più sensibili), l’uso di abbigliamento protettivo e l’idratazione adeguata.

Come sempre, suggeriamo prima di iniziare qualsiasi tipo di integrazione di collagene o di prendere decisioni sulla cura della pelle, di consultare un dermatologo o un professionista della salute per ottenere consigli personalizzati in base alle esigenze specifiche.

Alcune ricerche scientifiche sul collagene

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6566884/

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC6213755/

https://www.researchgate.net/publication/12255244_Role_of_collagen_hydrolysate_in_bone_and_joint_disease

 

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn