Tutti gli articoli di: Silvia Sanfilippo

1 Silvia Sanfilippo

  • Medico Chirurgo laureato presso l’Università degli studi “Alma Mater Studiorum” di Bologna
  • Frequenza pre-laurea, per diversi anni, del dipartimento di medicina dello sport di Bologna
  • Specializzazione conseguita col massimo dei voti in medicina nucleare
  • Medico antiaging AMIA e associato AFFWA
  • Frequenza di diversi moduli dell’Accademia AFFWA del Dott. Massimo Spattini di Parma
  • Conseguimento diploma educatore alimentare presso AFFWA
  • Educatrice alimentare presso diversi centri e in società sportive
  • Personal Trainer FIPE Livello I
  • Coach Level One CrossFit
  • Medico-Estetico (moduli base ed avanzati Valet) attualmente sta continuando la scuola
  • Autrice di articoli per siti di fitness e nutrizione e riviste nazionali (“Più sani e più belli”,” Vanity Fair”)
  • Organizzatrice e relatrice di seminari su nutrizione ed integrazione presso palestre sportive e società sportive (Italia e Dubai 2016)
  • Porta avanti con fermezza, personalmente e professionalmente, il concetto di un sano “lifestyle”, con una visione olistica del paziente, sostenendo l’importanza dell’impegno fisico e del giusto equilibrio tra nutrizione ed integrazione per il benessere e la prevenzione, passando attraverso trattamenti di medicina estetica volti a migliorare, senza cambiare o alterare sé stessi, per esaltare le proprie potenzialità e il proprio benessere
  • Fortemente curiosa e sviluppatrice di nuovi protocolli volti al miglioramento del benessere e della salute del paziente attraverso nutrizione, training fisico e trattamenti innovativi
  • Consulenze per aziende e privati su nutrizione, lifestyle e medicina estetica
  • Collaborazione con centri fitness e palestre nonché con società di delivery food improntate sulla salute e sul cibo funzionale
  • Attualmente svolge la libera professione incentrata su nutrizione, nutrizione sportiva, antiaging e medicina estetica presso Emilia-Romagna, in particolare su Bologna, Minerbio, Forlì, ed occasionalmente su Rovereto ed Agrigento