Allenarsi ascoltando la musica: più benefici e meno sforzo

Scritto da

La musica è un vero toccasana per raggiungere felicità e benessere. Sono innumerevoli gli studi che hanno dimostrato i suoi effetti benefici nei disturbi dell’umore, nel disagio psichico e nel campo della riabilitazione motoria, solo per citarne alcuni.

Recentemente, una ricerca pubblicata su Frontiers in Psychology, che ha coinvolto le università italiane di Verona e Milano, l’università eCampus e l’ateneo croato di Spalato, ha dimostrato che è possibile fare esercizio fisico senza sentire troppo la fatica. Il trucco è ascoltare musica con un ritmo pop, che permette di ridurre la percezione dello sforzo fisico aumentandone così i benefici.

La musica aumenta la partecipazione all’esercizio fisico

La musica, spiegano nel dettaglio i ricercatori, da un lato determina una vera e propria distrazione dallo sforzo fisico e dall’altro aumenta la partecipazione all’esercizio fisico grazie al ritmo del brano che stiamo ascoltando.

Le persone che si sono sottoposte allo studio, sono state osservate sia mentre eseguivano gli esercizi durante l’ascolto di un brano musicale che durante l’allenamento in silenzio.

A conclusione delle sessioni di allenamento, i ricercatori hanno registrato una varietà di parametri e ascoltato le opinioni dei volontari circa lo sforzo richiesto per completare gli esercizi e la loro frequenza cardiaca durante l’esercizio.

Secondo Luca Paolo Ardigò, ricercatore presso il Dipartimento di Neuroscienze, Biomedicina e Movimento dell’Università di Verona, “l’ascolto di musica ad alto ritmo durante l’esercizio fisico ha comportato una più alta frequenza cardiaca e un più basso sforzo percepito rispetto al non ascoltare la musica”.

Il massimo beneficio nelle attività fisiche di resistenza

Questi effetti sono stati più evidenti nei volontari che hanno completato le sessioni di allenamento di resistenza rispetto a quelli che svolgono esercizi ad alta intensità. In conclusione, le persone che svolgono attività di resistenza come camminare o correre possono trarre il massimo beneficio dall’ascolto di musica ad alto ritmo.

 

 

 

Si rende noto che le immagini presenti negli articoli riportano la fonte e/o l’autore, quando noti, e sono utilizzate esclusivamente a scopo illustrativo e divulgativo. Qualora dovessero violare eventuali diritti di Copyright, si prega di comunicarlo al seguente indirizzo email per la rimozione delle stesse: info@agemony.com

Autore

Antonella Alberici

Antonella Alberici

Responsabile Ufficio Stampa di Agemony. Laureata in Comunicazione e Mass Media presso Università La Sapienza di Roma, iscritta all’Ordine dei Giornalisti ..