Deficit erettile, quando è meglio approfondire?

Scritto da
Redazione

Per un deficit erettile va sempre considerato in primis un problema psicologico? In realtà, mentre fino a qualche decennio fa si considerava che fosse preponderante l’ eziologia legata alla psiche, ora si sa che spesso possono esserci dei difetti organici più o meno latenti che andrebbero indagati. Come orientarsi? Ce ne parla per Agemony il Dr Marco Tullio Cau, Sessuologo e Sociologo.

Categorie Articoli:
Sessuologia · Video

Commenti disabilitati.